Comunicato Stampa Relativo Alla Dichiarazione Dell'amministrazione Statunitense Sul Riconoscimento Di Gerusalemme Come Capitale Di Israele Ed Il Trasferimento Della Sua Ambasciata In Israele A Gerusalemme

Roma Büyükelçiliği 07.12.2017

No: 378, 6 dicembre 2017, Comunicato stampa relativo alla dichiarazione dell'amministrazione statunitense sul riconoscimento di Gerusalemme come capitale di Israele ed il trasferimento della sua ambasciata in Israele a Gerusalemme

Condanniamo la dichiarazione irresponsabile dell'amministrazione statunitense che abbiamo appreso con grande preoccupazione, sul riconoscimento di Gerusalemme come capitale di Israele e sul trasferimento dell'Ambasciata degli Stati Uniti in Israelea Gerusalemme.

Questa decisione è contro il diritto internazionale e le pertinenti risoluzioni dell'ONU, poiché l'annessione di Gerusalemme da parte di Israele è stata respinta dalla comunità internazionale e dall'ONU.

È stato ripetutamente sottolineato da varie risoluzioni dell'ONU che la questione palestinese può essere risolta solo attraverso l'esistenza di uno Stato palestinese indipendente, sovrano e contiguo basato sui confini del 1967 con Gerusalemme Est come capitale. È inaccettabile che gli Stati Uniti, membri permanenti del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, ignorino questo fatto. Il raggiungimento dell'indipendenza della Palestina è un obbligo storico, umanitario e di coscienza. La Turchia continuerà a sostenere questo punto.

La suddetta decisione, che avrà riflessioni negative sulla pace e la stabilità nella regione, rischia anche di distruggere completamente il terreno per la pace.

Chiediamo all'Amministrazione degli Stati Uniti di riconsiderare questa errata decisione che potrebbe portare a esiti altamente negativi e di evitare passi non calcolati che danneggeranno l'identità multiculturale e lo status storico di Gerusalemme.

Questi sviluppi riguardanti Gerusalemme saranno presi in grande considerazione al Vertice dei leader OIC e all'incontro del Consiglio dei Ministri degli Affari Esteri che si terrà il 13 dicembre 2017 a Istanbul, su invito di S.E. il Presidente Erdoğan come presidente del vertice dell'Oic.

Lunedì - Venerdì

09:00 - 12:30 / 13:30 - 17:00

Konsolosluk Başvuru Kabul Saatleri: 09-12:00
01/01/2018 01/01/2018 Capodanno
06/01/2018 Epifania
01/04/2018 02/04/2018 Pasqua
25/04/2018 25/04/2018 Liberazione
01/05/2018 01/05/2018 Festa del Lavoro
02/06/2018 02/06/2018 Festa della Repubblica
29/06/2018
15/08/2018 15/08/2018 Ferragosto
01/11/2018 Tutti i Santi
08/12/2018 Immacolata
25/12/2018 25/12/2018 Natale
26/12/2018 Santo Stefano